Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Per visualizzare i contenuti correttamente e quindi installare i cookies sulla tua macchina occorre darne il consenso esplicito attraverso il bottone "SI, acconsento". Per visualizzare l'informativa clicca qui.

Non acconsento

Si, acconsento

main slider home

home page

home menu di sezione

menu principale

titolo argomento sottohomepage

home consultazioni pubbliche aperte consultazione pubblica caserma miraglia venezia

Difesa Servizi S.p.A., società in house del Ministero della Difesa, l’Agenzia del Demanio e il Comune di Venezia promuovono  una consultazione pubblica per la valorizzazione della Caserma Giuseppe Miraglia. L’iniziativa fa parte del più ampio “Progetto Venezia” nato per razionalizzare gli spazi dedicati alle funzioni militari nella città lagunare, consentendo il riuso di alcuni edifici oggi inaccessibili a cittadini e turisti.

L’immobile
La Caserma “Giuseppe Miraglia” si trova sull’isola delle Vignole a Venezia. Il complesso immobiliare occupa una superficie complessiva di 197.000 metri quadri ed è costituito da magazzini, uffici, alloggi e officine: 30 costruzioni di diversa natura e  grandezza, in parte ancora attive, per un volume di 100.000 metri cubi. L’isola è coperta da 150.000 metri quadri di aree verdi.
Il percorso di rigenerazione urbana prevede lo spostamento delle funzioni militari oggi svolte nella Caserma Miraglia nella Caserma Bafile di Mira: una operazione che consentirà la valorizzazione della Caserma Miraglia, nell’affascinante contesto naturale in cui è inserita, preservandone le caratteristiche storiche, architettoniche e paesaggistiche.

La consultazione pubblica
Cittadini, imprese ed associazioni possono presentare idee e proposte per sviluppare un piano di riqualificazione sostenibile per l'intera area. Solo dopo questa fase di ascolto, Difesa Servizi S.p.A. avvierà una procedura ad evidenza pubblica per la concessione di valorizzazione della struttura ai privati, per un massimo di 50 anni. L’obiettivo è riqualificare l’immobile senza variazioni di volumi, sulla base delle indicazioni urbanistiche comunali.

Come partecipare
Dal 3 maggio al 16 giugno 2017 è possibile inviare idee e proposte concrete di riuso attraverso il questionario online, disponibile su questo sito, su www.difesaservizi.it e su www.comune.venezia.it

Contatti
Per ulteriori informazioni o richieste di sopralluogo dell’area, è possibile utilizzare il questionario online o scrivere a progettovenezia@difesaservizi.it

Documenti utili

Information Memorandum (profilo tecnico amministrativo dell’immobile)

Regolamento della consultazione pubblica

 

Biglietto da visita

Direzione Generale
Via Barberini 38
00187 Roma
tel: +39 06423671
fax: +39 0642367720
PEC: agenziademanio
@pce.agenziademanio.it

Al fine di operare un potenziamento sui livelli di sicurezza, entro breve sarà possibile accedere ai servizi offerti dall'Agenzia del Demanio solo attraverso alcune versioni di browser.


In particolare per i browser è consigliabile collegarsi al sito del fornitore per effettuare l'aggiornamento ad una versione più recente e verificare che sia abilitato il supporto al protocollo TLS 1.2 (ad esempio, per Internet Explorer, verifica che TLS 1.2 sia attivato in: Opzioni internet/Avanzate, Impostazioni, Sicurezza).

Le versioni minime dei browser più diffusi che supportano automaticamente il protocollo TLS 1.2 sono:

Microsoft Internet Explorer : versione 11 o Edge;

Opera Browser: versione 12.18;

Apple Safari: versione 9;

Mozilla Firefox: versione 44;

Google Crome: versione 48.

Se si utilizza una versione di browser inferiore a quelle sopraindicate, verificare che supporti il protocollo TLS 1.2

Per l'accesso client web services è necessario assicurare la compatibilità esclusivamente con il protocollo TLS 1.2