Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Per visualizzare i contenuti correttamente e quindi installare i cookies sulla tua macchina occorre darne il consenso esplicito attraverso il bottone "SI, acconsento". Per visualizzare l'informativa clicca qui.

Non acconsento

Si, acconsento

main slider home

home page

home menu di sezione

menu principale

titolo argomento sottohomepage

home consultazioni pubbliche aperte consultazione pubblica ex polveriera momeliano rio gandore gazzola

 

Il Comune di Gazzola e  L’Agenzia del Demanio promuovono una consultazione pubblica con l’obiettivo di raccogliere idee e proposte di riqualificazione  per l’ex Polveriera Momeliano - Rio Gandore.

 

Un bene pubblico da far rinascere
La ex polveriera si trova tra le colline della provincia di Piacenza, circondata da borghi medievali, castelli di pregio e antichi casali, non lontano dal bosco di Croara e dal Parco della Trebbia. Si tratta di un’area di 140 ettari, prevalentemente boschiva con particolare valenza naturalistica, ricca di corsi di acqua che contribuiscono a creare un importante serbatoio di biodiversità.
Nell’area sono disseminati numerosi piccoli fabbricati in muratura collegati tra loro da una rete di sentieri.

 

Un percorso di recupero… in chiave green
L'obiettivo della consultazione pubblica è quello di immaginare un percorso che preveda la trasformazione dell’ex polveriera in un’opportunità di crescita per tutto il contesto territoriale.
Gli scenari di sviluppo dovranno tenere conto della posizione e dell’ambiente naturale in cui è inserita la struttura, immaginando un percorso di recupero di tipo culturale e sociale, anche a vocazione turistica, che renda  l’ex polveriera un luogo da vivere a 360 gradi: un progetto innovativo e sostenibile a livello economico, ambientale e un punto di partenza per la scoperta delle eccellenze locali.

 

Per partecipare
Cittadini, associazioni, investitori e altri soggetti interessati possono comunicare  idee e suggerimenti per dare nuova vita all’ex polveriera, compilando il questionario online raggiungibile anche sul sito del Comune di Gazzola. E’ possibile inviare proposte sia per il riuso dell’intera area che per una singola parte.

 

Termini della consultazione pubblica
L’iniziativa è attiva dal 25 novembre 2016 alle ore 12.00 del 31 maggio 2017.

 

Contatti
Per ricevere ulteriori informazioni o visitare l'immobile è possibile effettuare una domanda attraverso il questionario online , inviare una e-mail agli indirizzi di posta elettronica:

amministrativo@comune.gazzola.pc.it  

stefania.torelli@agenziademanio.it 

oppure contattare:

Stefania Torelli - Agenzia del Demanio tel. 051/6400325  

Ufficio amministrativo del Comune di Gazzola tel. 0523/6400325

 

Documenti utili

Regolamento consultazione pubblica

Information Memoranum (profilo tecnico e amministrativo dell'area)

Biglietto da visita

Direzione Generale
Via Barberini 38
00187 Roma
tel: +39 06423671
fax: +39 0642367720
PEC: agenziademanio
@pce.agenziademanio.it

Al fine di operare un potenziamento sui livelli di sicurezza, entro breve sarà possibile accedere ai servizi offerti dall'Agenzia del Demanio solo attraverso alcune versioni di browser.


In particolare per i browser è consigliabile collegarsi al sito del fornitore per effettuare l'aggiornamento ad una versione più recente e verificare che sia abilitato il supporto al protocollo TLS 1.2 (ad esempio, per Internet Explorer, verifica che TLS 1.2 sia attivato in: Opzioni internet/Avanzate, Impostazioni, Sicurezza).

Le versioni minime dei browser più diffusi che supportano automaticamente il protocollo TLS 1.2 sono:

Microsoft Internet Explorer : versione 11 o Edge;

Opera Browser: versione 12.18;

Apple Safari: versione 9;

Mozilla Firefox: versione 44;

Google Crome: versione 48.

Se si utilizza una versione di browser inferiore a quelle sopraindicate, verificare che supporti il protocollo TLS 1.2

Per l'accesso client web services è necessario assicurare la compatibilità esclusivamente con il protocollo TLS 1.2