Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Per visualizzare i contenuti correttamente e quindi installare i cookies sulla tua macchina occorre darne il consenso esplicito attraverso il bottone "SI, acconsento". Per visualizzare l'informativa clicca qui.

Non acconsento

Si, acconsento

main slider home

home page

home menu di sezione

menu principale

titolo argomento sottohomepage

home valore paese valore paese cammini e percorsi

CAMMINI E PERCORSI è il nuovo progetto a rete dell'Agenzia del Demanio, promosso da MIBACT e MIT che, dopo il successo di Valore Paese Fari, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. L'obiettivo del progetto è riutilizzare i beni come contenitori di servizi e di esperienze autentiche, fortemente radicate sul territorio, per camminatori, pellegrini e ciclisti, in linea con la filosofia dello slow travel.
L'operazione vuole agevolare i giovani imprenditori under 40, le cooperative e le associazioni che potranno partecipare al bando di gara, previsto per la prossima estate, per avviare le proprie attività all'interno di una rete di infrastrutture e servizi destinati a crescere e diventare un punto di riferimento per lo sviluppo di un turismo più consapevole, rispettoso del territorio e dell’ambiente.

Partecipare alla Consultazione Pubblica online ti permette di entrare nella nostra community ed essere costantemente aggiornato sul progetto e sulla pubblicazione dei bandi di gara.

Consultazione Pubblica online
E' aperta a tutti i cittadini, giovani imprenditori, viaggiatori lenti, terzo settore ed altri soggetti potenzialmente interessati a contribuire all’iniziativa, attraverso idee e suggerimenti per la valorizzazione degli immobili pubblici coinvolti nel progetto. Si può partecipare dal 9 maggio al 26 giugno 2017 compilando il

 

QUESTIONARIO ONLINE

 

Per maggiori informazioni sulla consultazione pubblica consulta le FAQ

I dati della consultazione pubblica saranno gestiti secondo quanto previsto del D.Lgs. n. 196/2003 Leggi l’informativa sul trattamento dei dati.

 

Il portafoglio immobiliare 2017

Gli immobili del progetto, che saranno compresi nel bando 2017, sono dislocati lungo 7 Tracciati e altri Itinerari Locali:

Ciclopista del Sole - 32 immobili
Il tracciato, lungo circa 3000 Km, attraversa da nord a sud 12 Regioni, interessando 414 Comuni, dal Brennero a Santa Teresa di Gallura.

Via Francigena - 18 immobili
La via percorsa dai pellegrini per raggiungere Roma dall'Europa del nord e imbarcarsi dalla Puglia verso la Terra Santa. Lungo quasi 4000 Km, il tracciato attraversa 10 Regioni e più di 240 Comuni.

Ciclovia VenTo - 15 immobili
Da Venezia a Torino in bicicletta sugli argini del Po, attraversando Veneto, Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte e passando per 120 Comuni.

Ciclovia Acqua - 11 immobili
Circa 500 Km lungo il canale principale dell'Acquedotto Pugliese, su strade già percorribili attraverso Campania, Basilicata e Puglia. Interessa 68 Comuni.

Via Appia - 9 immobili
La storica via romana che conduce verso i porti pugliesi. Il tracciato è lungo quasi 600 Km e attraversa Lazio, Campania, Basilicata e Puglia, passando per 39 Comuni.

Cammino di Francesco - 3 immobili
Itinerario culturale e spirituale legato al Santo di Assisi: oltre 450 Km attraverso la Toscana, l'Umbria e il Lazio, alla scoperta di eremi e santuari, passando per 36 Comuni.

Cammino di San Benedetto - 1 immobile
Dall'Umbria alla Campania sulle tracce di San Benedetto da Norcia in 20 tappe, camminando per circa 400 Km.

Itinerari riconosciuti a livello locale - 14 immobili
Tracciati di tipo storico-religioso e ciclopedonale, come il Cammino Celeste, il Cammino Micaelico, il Regio Tratturo Magno, il Regio Tratturo Pescasseroli - Candela, la Via Lauretana, l'Alpe Adria e l'Adriatica.

 

 

Dopo la consultazione pubblica, il bando di gara

Gli immobili saranno proposti sul mercato con procedura ad evidenza pubblica attraverso:

- la concessione gratuita, introdotta dal DL Turismo (9 anni rinnovabili per altri 9) ad imprese, cooperative e associazioni che abbiano in prevalenza soci under 40, finalizzata proprio alla realizzazione di circuiti nazionali di eccellenza e alla promozione di percorsi pedonali, ciclabili e mototuristici.

- la concessione di valorizzazione, lo strumento di partenariato pubblico-privato rivolto agli imprenditori per la riqualificazione degli immobili pubblici.

 

Per ulteriori informazioni e contatti:

info@camminiepercorsi.it

Referent nur für Trentino-Südtirol: dre.trentinoaltoadige@agenziademanio.it

 Documenti utili

Dossier Valore Paese CAMMINI E PERCORSI 2017

Schede di dettaglio degli immobili 2017

Dossier Fusswege und Wanderrouten 2017

Trentino - Sudtirol Immobilien Portfolio 2017

Press Kit

Cartella Stampa

Comunicato Stampa

Download foto degli immobili

CAMMINI e PERCORSI gode del sostegno e del contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ANCI, FPC, Istituto del Credito Sportivo, Ente Nazionale per il Microcredito, Invitalia, CONI, Young Architects Competition, Agenzia Nazionale Giovani, e, per il settore privato, Touring Club Italiano, FederTrek, Legambiente, Italiacamp, AICA, Associazione Borghi Autentici, Cittadinanzattiva.  Il progetto è, inoltre, riconosciuto come iniziativa di interesse per diversi soggetti che operano negli ambiti del Turismo Lento, nonché del Terzo Settore, tra cui: Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF), Comitato Vie Francigene del Sud, Cammini del Sud, CSVnet-Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato, Fondazione con il Sud.

Biglietto da visita

Direzione Generale
Via Barberini 38
00187 Roma
tel: +39 06423671
fax: +39 0642367720
PEC: agenziademanio
@pce.agenziademanio.it

Al fine di operare un potenziamento sui livelli di sicurezza, entro breve sarà possibile accedere ai servizi offerti dall'Agenzia del Demanio solo attraverso alcune versioni di browser.


In particolare per i browser è consigliabile collegarsi al sito del fornitore per effettuare l'aggiornamento ad una versione più recente e verificare che sia abilitato il supporto al protocollo TLS 1.2 (ad esempio, per Internet Explorer, verifica che TLS 1.2 sia attivato in: Opzioni internet/Avanzate, Impostazioni, Sicurezza).

Le versioni minime dei browser più diffusi che supportano automaticamente il protocollo TLS 1.2 sono:

Microsoft Internet Explorer : versione 11 o Edge;

Opera Browser: versione 12.18;

Apple Safari: versione 9;

Mozilla Firefox: versione 44;

Google Crome: versione 48.

Se si utilizza una versione di browser inferiore a quelle sopraindicate, verificare che supporti il protocollo TLS 1.2

Per l'accesso client web services è necessario assicurare la compatibilità esclusivamente con il protocollo TLS 1.2