05 February 2019

Nell’ambito del quarto bando “Fari, Torri ed Edifici Costieri” l’Agenzia ha individuato il miglior offerente cui affidare la concessione di valorizzazione del Complesso Ex Polveriera a Bacoli, in provincia di Napoli. Tra le quattro offerte pervenute la Commissione di gara ha affidato il bene al costituendo Raggruppamento Temporaneo Migliaccio Massimo+altri che per i prossimi 40 anni ha proposto di trasformare il complesso in un Centro Polifunzionale a seguito di un investimenti di riqualificazione di 1.500.000 euro. La ex polveriera è un bene di elevate potenzialità e pregio situato nell’area dei Campi Flegrei, a brevissima distanza dal mare. Da oltre 30 anni versa in uno stato di degrado e la proposta progettuale del concessionario prevede il restauro e il risanamento conservativo dell’immobile per una riconversione in un Borgo Misenum, un centro di servizi per la persona e la collettività, un polo turistico di accoglienza, attività sociali, culturali, sportive, di scoperta del territorio e di promozione dei prodotti locali.

 

Categorie