25 May 2018

L’Ex Chiesa dei Gesuiti di Belluno, parte dell’Ex Caserma Jacopo Tasso, è pronta a rinascere e a tornare a disposizione della cittadinanza. E’ stato infatti sottoscritto l’atto di trasferimento a titolo gratuito dallo Stato al Comune di Belluno grazie al federalismo demaniale culturale.

L’immobile è oggetto di un importante piano di riqualificazione e rientra nel “Progetto Belluno” finanziato dal Bando periferie nazionale, che prevede di trasformarlo in un luogo di integrazione e incontro in grado di generare opportunità di sviluppo e crescita per la comunità locale. Al piano terra, infatti, lasciando inalterato il grande spazio a doppia altezza, sono previste funzioni pubbliche tipiche di una piazza coperta, con aule gioco e svago per i bambini, mentre al secondo piano ospiterà una sala polifunzionale flessibile, in grado di accogliere mostre, ricevimenti e conferenze. (vig)

Categorie