12 September 2018

Il Faro di Punta Imperatore a Forio d’Ischia (NA) diventerà una struttura ricettiva e di promozione del territorio: firmata la concessione di valorizzazione con la società tedesca Floatel GmbH  che dal 1 ottobre avrà in gestione la struttura per un periodo di 50 anni. Il recupero dell’immobile prevede anche la bonifica dell’area circostante e la realizzazione di un sentiero che dal vertice del promontorio condurrà al Faro.

Sono in tutto 19 le strutture assegnate dall’Agenzia del Demanio a imprenditori e associazioni con il progetto Valore Paese – Fari che dal 2015 punta al recupero sostenibile degli edifici situati nelle località costiere italiane.

Fino al 27 Novembre è possibile partecipare alla quarta edizione del progetto e presentare offerte per sottrarre al degrado 9 immobili pubblici. (vf)

Categorie

Per saperne di più