22 febbraio 2017

Proseguono le operazioni che porteranno alla nascita del Federal Building. Il Comando Militare Esercito della Calabria ha ufficializzato il passaggio gratuito in proprietà dell’Ex Ospedale Militare al Comune di Catanzaro. La consegna della Caserma Osservanza al comune rientra nel piano di razionalizzazione degli immobili pubblici di Catanzaro che porterà alla nascita, nel 2019, di un nuovo polo di Giustizia sul modello del Federal Building. Il passaggio era previsto dall’accordo, siglato lo scorso 30 novembre 2016 dall’Agenzia del Demanio, dal Ministero della Giustizia, dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e dal Comune di Catanzaro, che prevede che la Procura della Repubblica, la Corte d’Appello e il Commissariato Usi Civici avranno sede nell’Ex Ospedale Militare con un notevole risparmio di spesa pubblica, grazie alla chiusura delle locazioni passive. L’operazione consentirà inoltre di ristrutturare, grazie ad un finanziamento di 10 milioni di euro messi a disposizione dall’Agenzia del Demanio, l’immobile di proprietà comunale che sarà concesso in comodato d’uso per 99 anni al Ministero della Giustizia. Il verbale di consegna è stato sottoscritto, nelle sale della caserma “Pepe-Bettoja”, dal Col. Stefano Salari Comandante del 10° Reparto Infrastrutture, dal Sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo e dal Direttore Regionale Calabria dell’Agenzia, Giuseppe Tancredi. Presenti inoltre il prefetto di Catanzaro, Luisa Latella e altre autorità istituzionali, militari, giudiziarie della città. (csg)

Categorie