13 December 2018

Si è concluso con la proclamazione del vincitore il Concorso di progettazione Federal Building Torino indetto dall’Agenzia del Demanio e dalla Città di Torino per l’acquisizione di un masterplan della nuova cittadella della PA.
Al termine delle due fasi concorsuali, partite lo scorso 4 giugno, il progetto migliore è risultato quello dello studio Paolo Iotti Marco Pavarani Architetti Associati, F&M Ingegneria S.P.A., F&M Divisione Impianti S.R.L. che si è aggiudicato il premio di 101.640,00 euro.

Il progetto persegue gli obiettivi di una radicale rigenerazione di un luogo strategico della città, che comporta un rinnovamento e una valorizzazione degli usi del luogo e di tutta l’area circostante coerenti con l’identità del luogo stesso. Una rigenerazione che possa innescare un arricchimento per l’intera collettività  e, al contempo, quello di una razionalizzazione delle risorse pubbliche, con la creazione di un Polo Amministrativo integrato, moderno e basato su principi di sostenibilità ambientale ed economica.

Le procedure del concorso, a cui hanno partecipato 25 candidati, sono avvenute esclusivamente per via telematica attraverso il sito www.concorsiarchibo.eu/federalbuildingtorino  Al 2°, 3°, 4°, 5° classificato vanno € 10.890,00 ciascuno.

 

Categorie