05 April 2018

Un hub dedicato alla promozione del territorio e delle sue eccellenze culturali ed enogastronomiche: questa sarà la nuova veste del complesso ex Stefer di piazzale Kambo a  Frosinone. Il percorso di riqualificazione dell’area è  infatti al centro dell’accordo, firmato oggi nella sala consiliare del Comune, dall’Agenzia del Demanio, dall’amministrazione cittadina e dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MiBACT).  L’intesa prevede la trasformazione di tre edifici inutilizzati in punti di aggregazione e socialità che presto cambieranno la loro funzione diventando luoghi pensati per migliorare l’offerta turistica locale. La valorizzazione della zona rientra nell’iter previsto dal federalismo demaniale culturale, strumento che consente agli Enti Territoriali di diventare proprietari dei beni e lavorare in prima linea per renderli attivi e produttivi. (vf)

 

 

Categorie