20 November 2018

La firma di oggi formalizza il trasferimento di Piazza della Visitazione, snodo ferroviario e cittadino della città di Matera, sede della Stazione Centrale delle Ferrovie Appulo Lucane, alla Regione Basilicata che, contestualmente, trasferisce al Comune di Matera l’area non destinata alla linea ferroviaria. L’operazione, realizzata nell’ambito degli interventi per Matera Capitale della Cultura 2019, consentirà la creazione di un polo multimodale ad opera del Comune e della società F.A.L. srl (Ferrovie Appulo Lucane), che già gestisce lo scalo ferroviario e sta realizzando i lavori per la nuova Stazione Centrale. La formalizzazione dell’atto di trasferimento è stato siglato tra vari attori coinvolti: oltre all’Agenzia del Demanio, Il MIT, la Regione Basilicata, il Comune di Matera e la Società di Gestione F.A.L. srl. (cs)

 

 

 

Categorie