09 marzo 2017

Venezia è  al centro di un grande percorso di valorizzazione che sarà realizzato grazie alla collaborazione tra diversi livelli di governo”. Così ha dichiarato Roberto Reggi , intervenendo alla Borsa Italiana, dove si è svolta la presentazione del progetto Venezia alla presenza del  ministro della Difesa, Roberta Pinotti, del ministro delle  Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, del ministro dei Beni e delle Attivita' Culturali e del Turismo, Dario  Franceschini, del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, dell'ad di  Difesa Servizi S.p.A. Fausto Recchia.

“Al centro dell’iniziativa la valorizzazione e la razionalizzazione di tre grandi complessi militari, la Caserma Miraglia sull’isola delle Vignole, la Caserma  Matter di Mestre e la Caserma Bafile di Mira” ha continuato Reggi,  spiegando come alla fine del percorso di riqualificazione  sarà possibile risparmiare oltre 2 milioni e 600 mila euro all’anno di locazioni passive grazie al trasferimento degli uffici della guardia di finanza di Venezia e dell’Agenzia delle Entrate nella Caserma Matter. Le attività militari svolte nei tre stabili  verranno invece concentrate nella caserma Bafile “ In questo modo – ha concluso Reggi – sarà possibile razionalizzare le funzioni pubbliche in pochi luoghi definiti e valorizzare al meglio i luoghi liberati”. (vf)

 

Categorie