28 settembre 2017

E’ stato presentato oggi a Venezia il bando per la concessione di valorizzazione fino ad un massimo di 50 anni della Caserma Miraglia, sull'Isola delle Vignole, nell’arcipelago dell’Isola di Sant’Andrea, alla presenza del Ministro della Difesa Roberta Pinotti, dell'Amministratore Delegato di Difesa Servizi S.p.A. Fausto Recchia, del Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro e del Direttore dell'Agenzia del Demanio Roberto Reggi.

L’iniziativa fa parte del più ampio “Progetto Venezia” che prevede un articolato piano di riqualificazione e razionalizzazione degli immobili della Difesa e coinvolge diverse strutture militari presenti in laguna. “Si tratta di un’operazione ambiziosa ma di grande impatto per la città – ha dichiarato il Direttore Reggi - che consentirà di raggruppare i militari in un unico edificio, con il duplice effetto di razionalizzare l’utilizzo del patrimonio immobiliare pubblico e riconvertire numerosi spazi a nuovi utilizzi grazie all’intervento di investitori privati e allo strumento della concessione di valorizzazione, già sperimentato con successo per i fari costieri”. (vig)

 

Categorie