10 December 2018

L’Ufficio Notificazioni Esecuzioni e Protesti (UNEP) di Rieti trasloca nel Palazzo degli Uffici Finanziari della città, generando un risparmio di spesa per le casse dello Stato. Il trasferimento rientra, infatti, nell’ambito di un’operazione di razionalizzazione che consente di ottimizzare gli spazi del Palazzo, sede di varie amministrazioni pubbliche, e di conseguire un risparmio di 134 mila euro all’anno, grazie alla chiusura di contratti di affitto per l’UNEP, che da oggi occupa i locali liberati dall’Agenzia delle Entrate – Territorio, e per gli uffici del Giudice di Pace che si trasferiranno appena saranno conclusi i lavori.

La consegna degli spazi, per una superficie complessiva di circa 1.115 metri quadrati, è stata formalizzata nelle settimane scorse dall’Agenzia del Demanio al Ministero della Giustizia, che ha stanziato i fondi per il trasloco e i principali lavori di adeguamento e sistemazione degli uffici.

 L’operazione del Palazzo degli Uffici Finanziari a Rieti si inserisce nell’ambito di un’attività di carattere nazionale portata avanti dall’Agenzia insieme alle amministrazioni pubbliche che ha l’obiettivo di ridurre spazi e costi delle sedi PA. (csg) 

Categorie