Thu Jul 26 15:37:55 CEST 2018

L’Agenzia e il Comune di Verona hanno sottoscritto un accordo finalizzato alla riqualificazione degli immobili pubblici che costituiscono la traccia del sistema difensivo della città. L’Agenzia, in particolare, individuerà il percorso di rigenerazione più idoneo per i beni inseriti nell’accordo, 2 Forti di proprietà dello Stato e 8 Forti e 1 Torre di proprietà del Comune, e a fornire il supporto tecnico per l’attuazione e il completamento dell’iter di valorizzazione. Questi beni, inseriti in progetti “a rete” come Valore Paese-Cammini e Percorsi, verranno riqualificati seguendo un modello rispettoso del paesaggio e delle identità territoriali per lo sviluppo del turismo lento e sostenibile, legato alla cultura della mobilità dolce lungo i cammini storico religiosi e i percorsi ciclopedonali della nostra Penisola. Inoltre il portafoglio immobiliare del Comune di Verona sarà inserito all’interno della piattaforma informatica EnTer sviluppata proprio per raccogliere e mettere a sistema dati e informazioni tecnico-urbanistiche sugli immobili di proprietà degli Enti pubblici da inserire in progetti di valorizzazione. (csg) 

Categorie