10 April 2015

Milano, incontro con operatori del settore e amministratori locali su valorizzazione immobili pubblici

Valorizzare e rifunzionalizzare i beni pubblici immettendoli in un circuito di redditività con benefici diretti per il territorio lombardo e per l’intero Sistema Paese: questo il filo conduttore del meeting milanese organizzato dall’Agenzia insieme ai principali operatori del settore immobiliare e ai rappresentanti delle Istituzioni. Un momento di dialogo e confronto per veicolare gli indirizzi di politica industriale e i modelli di gestione dei patrimoni immobiliari pubblici da replicare in diverse realtà territoriali, e per accogliere richieste dal territorio. All’incontro, il terzo dopo Roma e Bari, è intervenuto il Direttore dell’Agenzia Roberto Reggi alla presenza dei rappresentanti del Ministero dell’Economia e delle Finanze e del Ministero della Difesa, insieme alla Cassa Depositi e Prestiti, alla Invimit Sgr, alla Fondazione Patrimonio Comune dell’ANCI e al Comune di Milano. Nel corso del meeting sono stati illustrati ai comuni, agli operatori economici e alle amministrazioni pubbliche gli strumenti e le principali iniziative di razionalizzazione e valorizzazione in corso sugli immobili nella Regione. È stata presentata, inoltre, “Proposta immobili 2015”, la recente iniziativa promossa dal MEF e dall’Agenzia con il coordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri per coinvolgere attivamente gli Enti territoriali e gli altri soggetti del settore pubblico nell’individuazione di portafogli immobiliari di proprietà pubblica da utilizzare per operazioni di valorizzazione e dismissione.

Lombardia - meeting su valorizzazione immobili pubblici 10.4.15 - Ministero della Difesa

Categorie