23 July 2015

Col federalismo demaniale l’ex caserma Zannettelli diventerà la nuova sede della Protezione Civile di Feltre (BL)

23 luglio 2015

La Direzione Regionale del Veneto dell’Agenzia del Demanio ha sottoscritto ieri il verbale di consegna della porzione nord della ex caserma Zannettelli al Comune di Feltre, in Provincia di Belluno. L’immobile diventerà la nuova sede della Protezione Civile.

All’incontro per la firma della consegna, avvenuta grazie alle procedure del federalismo demaniale, erano presenti il Dottor Vincenzo Capobianco, responsabile della DR Veneto, il sindaco Paolo Perenzin e il colonnello Gambardella, vice direttore della task force per la valorizzazione e dismissione degli immobili del Ministero della Difesa.
Questa sigla giunge al termine di un iter cominciato lo scorso 20 maggio, con la presa in consegna dell’immobile da parte dell’Agenzia e il successivo decreto di trasferimento di giugno: auspicio unanime dei partecipanti è stato quello che il compendio dell'ex caserma possa trovare una nuova vita mantenendo la memoria del forte legame fra il territorio e le truppe alpine. E’ intenzione dell’amministrazione comunale infatti arrivare ad avere al più presto un progetto di valorizzazione dell’area. (tc)

Categorie