28 dicembre 2016

Razionalizzazione di immobili pubblici in Veneto

Un’operazione di permuta tra la sede della Caserma dei Carabinieri e la sede della Protezione Civile porterà ad eliminare il costo degli affitti passivi

28 dicembre 2016

La Direzione Regionale Veneto dell’Agenzia del Demanio ha stipulato un atto di permuta con il Comune di Vigodarzere, in provincia di Pordenone, con il quale è stata trasferita allo Stato la proprietà della Caserma dei Carabinieri e l’Agenzia ha concesso al Comune alcuni fabbricati destinati a ricovero mezzi e sede della Protezione Civile, che fanno parte dei più ampi Magazzini Militari. Si tratta di un’operazione che genera razionalizzazione degli spazi e dei costi dei rispettivi patrimoni immobiliari consentendo la rifunzionalizzazione degli edifici e l’abbattimento delle locazioni passive. Inoltre la firma di oggi anticipa il trasferimento in proprietà al Comune dell’intero compendio dei Magazzini per il quale il Comune di Vigodarzere ha fatto richiesta di acquisizione tramite le procedure del federalismo demaniale, ottenendo il parere positivo della Direzione Regionale. (tc)

Categorie