15 maggio 2018

Una residenza d’epoca immersa nel verde dei terreni agricoli, un luogo ideale per conoscere le eccellenze enogastronomiche locali: questa la nuova veste di Podere Colombaia storica dimora del XVII secolo situata nelle colline appena fuori dal centro di Firenze. Ad aggiudicarsi la gara a evidenza pubblica  effettuata dall’Agenzia del Demanio per attribuire la concessione di valorizzazione della struttura,  un raggruppamento di imprese locali costituito da Ellegi S.r.l. e CN Property Management che gestirà Podere Colombaia per 47 anni a fronte di un investimento di circa 1,4 milioni di euro e di un canone annuale di 12.000 euro. Il progetto di valorizzazione dell’immobile prevede anche la nascita di un punto vendita di prodotti coltivati a km zero e l’organizzazione di laboratori didattici per promuovere le tradizioni locali insieme alla conoscenza delle buoni abitudini alimentari. Per completare la trasformazione della struttura serviranno importanti  lavori di riqualificazione  che dureranno circa due anni e mezzo e si concluderanno nel 2021. (vf)

Categorie