Wed Feb 07 16:27:21 CET 2018

E’ stato sottoscritto oggi il protocollo d’intesa per l’assegnazione di nuovi spazi agli uffici giudiziari e agli archivi notarili di Milano tra l’Amministrazione degli Archivi Notarili, la Corte di Appello di Milano, la Procura e l’Agenzia del Demanio. L’operazione prevede il trasferimento degli uffici giudiziari nei 4 mila metri quadri della Palazzina Bauer messi a disposizione a titolo gratuito, per una durata di almeno 40 anni, dall’Amministrazione degli Archivi Notarili, proprietaria dell’immobile. Questo consentirà al Ministero della Giustizia di chiudere il contratto di affitto per l’attuale sede degli uffici giudiziari di Milano, in un immobile di proprietà privata, con un risparmio di oltre 600.000 euro di canoni annui. In base all’accordo gli Archivi notarili continueranno ad utilizzare 1.500 metri quadri dell’edificio Bauer ed acquisiranno in uso gratuito e perpetuo due ampi locali presso il Palazzo di Giustizia, di proprietà dello Stato. I lavori di ristrutturazione della Palazzina Bauer, quantificati in circa 8 milioni di euro, saranno a carico del Ministero. (vig)

Categorie