18 ottobre 2017

C’è tempo fino a dicembre per proporre un progetto di riqualificazione

Trasformare i fari italiani e gli immobili pubblici situati lungo i percorsi storico-religiosi e ciclovie in una risorsa economica, culturale e sociale per i territori in cui sono inseriti: questo l’obiettivo comune dei due progetti di punta dell’Agenzia del Demanio, Valore Paese – Fari e Valore Paese Cammini e Percorsi.
Fino al prossimo 11 dicembre infatti imprese, cooperative e associazioni, costituite in prevalenza da under 40, possono partecipare al primo bando Cammini e Percorsi, che assegna 43 immobili pubblici in concessione gratuita per 9 anni. C’è invece tempo fino al 29 dicembre per partecipare al terzo bando pubblico che propone sul mercato 17 Fari in concessione di valorizzazione fino a 50 anni.

 

Categorie