Wed Mar 07 09:42:43 CET 2018

E’ stato firmato presso il Tribunale di Vercelli il Protocollo di Intesa finalizzato alla rifunzionalizzazione della Ex Caserma Garrone di Vercelli che sarà destinata a Cittadella della Giustizia della città tra Agenzia del Demanio, Comune di Vercelli, lo stesso Ministero della Giustizia e gli Uffici Giudiziari cittadini.

L’intesa – che segue numerosi accordi simili sottoscritti in altre città nelle scorse settimane – ha tra i suoi obiettivi principali l’accorpamento di numerosi Uffici Giudiziari di Vercelli in un immobile statale razionalizzando l’utizzo degli spazi, tagliando i costi degli affitti passivi di quelle sedi attualmente dislocate in edifici di proprietà di privati per circa 230mila euro l’anno a regime. La Cittadella della Giustizia offrirà ai cittadini un servizio più efficiente in un edificio prestigioso completamente riqualificato grazie ad un investimento da parte dell’Agenzia del Demanio di 20,1 milioni di euro e rappresenta al contempo la possibilità di recuperare e rivitalizzare l’area urbana circostante.

Nel dettaglio, il Comune cederà allo Stato la propria quota di proprietà della Garrone, che corrisponde a circa un quarto del totale, per permettere all’Agenzia del Demanio di programmare, progettare ed eseguire gli interventi di rifunzionalizzazione dell’edificio in vista del nuovo utilizzo. Al Comune verranno concessi, al termine dei lavori, due spazi in uso gratuito all’interno della Garrone da destinare a servizi di supporto all’attività giudiziaria. (csg)

Categorie