13 July 2017

Forte Malatesta, gioiello medievale dal valore di 5 milioni di euro diventa ufficialmente di proprietà del Comune di Ascoli Piceno. L’immobile già utilizzato come museo e spazio per attività culturali e didattiche, viene trasferito gratuitamente all’amministrazione comunale con lo strumento del federalismo demaniale culturale. Il  Comune di Ascoli Piceno si impegna a valorizzare ulteriormente il Forte ampliando gli spazi espositivi e realizzando anche una struttura ricettiva di supporto all’organizzazione di eventi culturali ed eno-gastronomici e un nuovo centro di informazioni con finalità turistico-culturali. (vf)

Categorie