25 November 2020

L’intera area della ‘Ex Vasca di San Sebastiano’ è stata trasferita al Comune di San Sebastiano al Vesuvio, si sensi del federalismo demaniale. Il trasferimento del bene, un’ ampia vasca bonificale di raccolta delle acque piovane provenienti dal Vesuvio e dal Monte Somma che fu colmata poi a causa dell’eruzione del Vesuvio del 1944,  segue l’accordo stipulato i primi di novembre tra Agenzia del Demanio e i Comuni di San Sebastiano al Vesuvio e di  Massa di Somma.

Categorie