28 March 2019

Un’ampia porzione dell’ex  Convento di Sant’Apollonia a Firenze diventa definitivamente di proprietà della Regione Toscana. L’Agenzia del Demanio e l’amministrazione regionale hanno firmato l’atto di trasferimento di una parte dello storico edificio che segue, come previsto dallo strumento normativo del federalismo demaniale culturale, l’accordo di valorizzazione sottoscritto nel 2015.

La Regione ha già in gestione la struttura dove sono presenti servizi di sostegno al diritto allo studio universitario e attività culturali a cura di fondazioni locali . Gli spazi acquisiti in proprietà dall’Ente Locale comprendono l’auditorium, la mensa universitaria, alcuni locali di servizio, magazzini, uffici, archivi, il portico e i chiostri dell’edificio. Il loro recupero funzionale, stabilito nel programma di valorizzazione dell’ex convento, permetterà il rafforzamento delle funzioni già esercitate. (vf)

Categorie