31 August 2021

Ci sono ancora due settimane per partecipare al bando con cui verranno affidati i servizi di ingegneria e architettura per i rilievi tecnici, la verifica della vulnerabilità sismica, la diagnosi energetica, e la progettazione di fattibilità tecnico-economica per la caserma Piave di Nettuno. All’interno la caserma ospita l’Istituto per Ispettori di Nettuno (IPI); e anche il Centro Nazionale di Specializzazione al Tiro, il Centro di Formazione Tutela e Ordine Pubblico, ed i corsi di alcune discipline sportive del gruppo delle Fiamme Oro. Le indagini interesseranno i 19 fabbricati nel compendio in cui è collocato l’IPI per un totale di 88 mila metri quadri, e gli elaborati dovranno essere restituiti in modalità BIM. La gara, pubblicata il 4 agosto e con scadenza prevista per il prossimo 13 settembre, ha una base d’asta di oltre 2, 5 milioni e rientra nelle iniziative  di prevenzione del rischio sismico e di riqualificazione energetica che si stanno progressivamente attuando per rendere tutto il patrimonio immobiliare pubblico sempre più sicuro ed efficiente. 

Per tutti i dettagli sulla gara vai a:https://www.agenziademanio.it/opencms/it/gare-aste/lavori/gara/Servizi-di-verifica-vulneribilita-sismica-da-restituire-in-modalita-BIM-per-la-Caserma-Piave-sita-nel-Comune-di-Nettuno-RM

 

Categorie