15 June 2018

Presentato oggi a Firenze il vincitore del concorso di idee per la riqualificazione e valorizzazione dell’ex caserma Gonzaga Lupi di Toscana, finanziato dall’Agenzia del Demanio.

“Abbiamo messo in campo una mole poderosa di investimenti in tutta Italia con 3,2 miliardi di euro in federal building e operazioni di rigenerazione urbana - ha dichiarato il Direttore dell’Agenzia Roberto Reggi - Stiamo sostenendo iniziative di questo tipo su tutto il territorio, utilizzando strumenti partecipativi e inclusivi come i concorsi di idee per rispondere alle esigenze dei cittadini. Allo stesso tempo mettiamo in campo tutta la nostra competenza tecnica e specialistica, investendo risorse finanziare consistenti per dare un sostegno concreto agli Enti locali nella valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico. In più abbiamo l’impegno di mettere in sicurezza i 34 milioni di metri quadri di immobili in uso governativo che la pubblica amministrazione occupa in tutta Italia. Ne approfitteremo per  realizzare interventi antisismici e di efficientamento energetico con la nuova tecnologia di progettazione Bim”.

Il masterplan dell’ex caserma Gonzaga Lupi di Toscana, situata nel quadrante sud ovest della città di Firenze, è stato presentato oggi in Santa Maria Novella dal sindaco Dario Nardella, dall’assessore all’Urbanistica Giovanni Bettarini e dal direttore generale dell’Agenzia del Demanio Roberto Reggi. Uno spazio urbano contemporaneo caratterizzato dalla centralità di aree pubbliche, verde e percorsi ciclo-pedonali, con gli edifici che si affacciano sull’asse centrale in un mix di funzioni residenziali, commerciali, sociali e di servizi è il progetto vincitore del concorso di idee per il futuro di questa parte importante della città. (vf)

Leggi il comunicato stampa sul sito del Comune di Firenze

Categorie

Per saperne di più