16 December 2020

È stata organizzata oggi la Visita della Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia, in Umbria, alla presenza dell’ambasciatore francese Christian Masset, per rievocare i principi dell'Accordo di Parigi sul clima, in occasione del quinto anniversario della sua sottoscrizione.

L'incontro è stato occasione per confrontarsi sulle soluzioni più efficaci da attuare di fronte alle crisi climatiche ricorrenti e sulle forme di governance innovative che possano concorrere alla coesione internazionale su temi come la salute umana e il rispetto dell'ambiente. L'Agenzia del Demanio ha partecipato alla manifestazione per ribadire il suo impegno attivo e costante nell’orientare le strategie di gestione del patrimonio pubblico verso le indicazioni emerse dall’Accordo di Parigi, e individuando, in sinergia con le Istituzioni e gli Enti territoriali e in partnership con i privati, modalità e strumenti innovativi per attivare operazioni di rigenerazione urbana e incentivare la riqualificazione energetica degli immobili pubblici, nel rispetto degli ecosistemi territoriali e in linea con il Green New Deal. In quest’ambito si inserisce anche Valore Paese italia, l’iniziativa che mira a creare un network riconoscibile su circuiti nazionali di eccellenza: progetti di rigenerazione immobiliare e ambientale legati alla mobilità lenta e sostenibile, al turismo diffuso basato su filoni tematici come la rete dei borghi, degli osservatori astronomici e metereologici, delle riserve e dei siti naturali e paesaggi culturali UNESCO, lungo i quali valorizzare i patrimoni immobiliari pubblici.

Comunicato stampa (link)

Categorie

Per saperne di più