19 September 2017

Va avanti il lavoro dell’Agenzia del Demanio per il recupero e la valorizzazione dei 112 immobili pubblici coinvolti nel Programma Abruzzo. Durante la cerimonia a Palazzo Silone a L’Aquila, alla presenza della Regione e degli advisor, i 34 Enti proprietari dei beni hanno infatti ricevuto  i risultati della fase di analisi e classificazione degli immobili, raggruppati secondo le migliori possibilità di gestione/valorizzazione/riuso, conferimento a fondi immobiliari, vendita/locazione/concessione. In poco più di un anno di lavoro l’Agenzia ha così dato alle Amministrazioni un quadro approfondito sulle caratteristiche dei beni, le più idonee destinazioni d’uso e le potenzialità per la valorizzazione, la dismissione o la messa a reddito. Prossimo e ultimo step del progetto: l’individuazione degli strumenti operativi per la valorizzazione, con assistenza tecnica e supporto al marketing territoriale per il rilancio degli immobili. (elf)

Categorie

Per saperne di più