11 December 2020

Il Comune di Lecce diventa proprietario del “Tratto Nord Occidentale delle Mura Urbiche e il bastione San Francesco”, grazie al federalismo demaniale culturale. Il trasferimento di questo bene monumentale all’Ente locale, che già lo gestisce, consentirà di potenziare l’offerta turistico-culturale della città, con lo sviluppo di un ulteriore programma di valorizzazione che ne incrementerà la fruizione pubblica e i servizi a disposizione di turisti e visitatori. Questo tratto di cinta muraria, la cui imponenza si svela alla vista già dall’ingresso nord della città, è stato infatti oggetto negli ultimi anni di riqualificazione ambientale, archeologica e strutturale e l’insediamento di altre attività culturali e ricreative consentirà di rafforzare il valore identitario, economico e sociale di un patrimonio che rappresenta e simboleggia la magnificenza e la ricchezza della storia di Lecce.

Categorie