16 April 2020

Sono state pubblicate sul sito dell’Agenzia due procedure di gara relative alla ristrutturazione e al miglioramento sismico di tre immobili di proprietà dello Stato in Friuli Venezia Giulia,  per un valore complessivo di 141 mila euro. Una delle gare riguarda l’affidamento dell’incarico  del progetto di fattibilità tecnico-economica per l’adeguamento sismico della Caserma Diaz a Gorizia e dell’Ex Casa del Popolo-Caserma Breccia a Udine, entrambe in uso alla Guardia di Finanza,  per un valore pari a 102.025,18 euro.  L’Agenzia in qualità di stazione appaltante invita a presentare un’offerta, entro il 15 maggio p.v,  a cinque operatori economici selezionati tra quelli iscritti alla Piattaforma del Mercato elettronico della Pubblica amministrazione (MePA). Il servizio sarà aggiudicato all’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo. La seconda  procedura riguarda, invece, l’affidamento dell’incarico di progettazione definitiva ed esecutiva dei lavori di ristrutturazione e miglioramento sismico di una porzione di  Palazzo Colombatti Ciconi Belgrado a Udine, sede di diverse amministrazioni dello Stato tra cui il Provveditorato alle Opere Pubbliche. L’incarico è  pari a €.38.990,35 e l’iter  prevede l’individuazione di tre professionisti iscritti al MePA operanti in Friuli Venezia Giulia, che potranno presentare un’offerta entro il 30 aprile p.v. ll servizio sarà aggiudicato all’offerta  economicamente più bassa. (csg) 

Categorie