09 April 2021

E' pronto il progetto di valorizzazione per la Rocca aldobrandesca, nota anche come Rocca Pisana, struttura fortificata situata a Giglio Castello, frazione e borgo medioevale dell'Isola del Giglio. Il complesso, attualmente già in parte utilizzato dal Comune, ha origini molto antiche ed è costituito da un vero e proprio fortilizio esterno a base trapezoidale edificato nella parte più alta del borgo. Per la sua posizione dominante su tutto il territorio e il mare circostante la Rocca ha avuto nel corso dei secoli un ruolo strategico sia come baluardo difensivo da attacchi militari e assalti pirateschi, sia come punto di comunicazione ideale con la terra ferma. L’Accordo di valorizzazione, firmato oggi tra Ministero della Cultura, Agenzia del Demanio e Comune, che sarà poi seguito dal trasferimento di proprietà del bene al Comune come prevede la procedura del federalismo demaniale culturale, si basa su un programma di interventi di restauro mirati al potenziamento dell’offerta culturale e della fruizione pubblica della Rocca mediante la creazione di nuovi spazi museali e prevede anche la ristrutturazione dei locali per permettere di accedere alla sommità del bene come punto panoramico. 

Categorie