02 February 2021

Consegnata in uso alla Guardia di Finanza, la Caserma “A. Cavalleri” di San Giorgio a Cremano diventerà un polo operativo ed alloggiativo per i comandi e i reparti presenti nel territorio: la GDF prevede un investimento significativo per realizzare un programma di ristrutturazione e riqualificazione della Caserma che consentirà infatti di razionalizzarne gli spazi e di adeguarli al meglio alle esigenze funzionali e logistiche del Corpo. Attraverso quest’operazione sarà quindi possibile rilasciare gli spazi di altre proprietà attualmente utilizzati dalla GDF e lo Stato eliminerà le spese dei canoni di locazione che ammontano ad oltre 1,4 milioni di euro. La Caserma “Cavalleri”, prima in uso al Ministero della Difesa – Esercito Italiano, è uno dei principali complessi demaniali presenti nel territorio della Regione Campania e si articola in una pluralità di corpi di fabbrica con una superficie coperta utile di complessivi 114.000 mq a cui si aggiungono aree esterne destinate a viali, piazzali ed aiuole per circa 103.000 mq ed un’area destinata ad attrezzature sportive per complessivi 7.700 mq. L’assegnazione dell’immobile alla Guardia di Finanza permetterà quindi di potenziare i presidi territoriali delle forze dell’ordine nell’area metropolitana della città di Napoli e, al contempo, di rivitalizzare spazi, sottraendoli ad un futuro degrado. 

 

Categorie