28 March 2022

L’ “Ex Ospedale militare” è stato affidato all’Università di Trieste in concessione gratuita e perpetua per tutte le finalità istituzionali ed accademiche dell’Ateneo, che già lo utilizzava ma con una concessione per 19 anni.

Questo ulteriore passaggio, sottoscritto oggi, serve a dare attuazione alle disposizioni normative finalizzate a restituire alla comunità slovena, l’edificio denominato Narodni Dom, di proprietà dell’Università, come era stato previsto dall’intesa firmata a luglio del 2020, in occasione della visita a Trieste del Presidente Mattarella e del Presidente della Repubblica di Slovenia Borut Pahor, con la sottoscrizione del protocollo d’intesa sulla restituzione alla minoranza linguistica slovena dell’edificio di via Filzi 14.
Oggi, si è quindi svolta alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella presso il Palazzo del Governo di Trieste, la cerimonia di firma dell’intesa per il trasferimento del Narodni Dom dall’Università degli Studi di Trieste alla Fondazione Narodni Dom.

Leggi anche:
Trieste firmata intesa per trasferimento Narodni dom alla comunità slovena

Categorie