22 May 2019

E’ stato firmato l’atto con il quale l’Agenzia del Demanio, ai sensi del federalismo culturale, trasferisce in proprietà al Comune di Verona una porzione della Cinta Magistrale della città, denominata ex campo dei Bersaglieri ed ex campo Ascianghi e costituita dai terrapieni e dal vallo ai piedi dei bastioni Spagna e San Procolo, adibiti a verde pubblico ed attività sportive. Il trasferimento del bene al Comune, che si inserisce nel più ampio accordo avviato già da qualche anno dall’Agenzia, dall’Amministrazione comunale e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali finalizzato proprio alla riqualificazione di alcuni complessi di valore storico e culturale della città veneta, prevede la valorizzazione, cura, manutenzione e fruizione pubblica della Cinta Magistrale. (csg). 

Categorie