Informazioni generali

Descrizione:Procedura aperta per l’affidamento del servizio di recupero, custodia e acquisto dei veicoli oggetto dei provvedimenti di sequestro amministrativo, fermo o confisca ai sensi dell’articolo 214bis del D.Lgs. n. 285/92 ambito territoriale provinciale di Biella

Descrizione:

 

AVVISO
Si comunica in relazione alla gara comunitaria per l'affidamento dei servizi di recupero, custodia ed acquisto di veicoli oggetto dei provvedimenti di sequestro amministrativo, fermo, confisca ai sensi art. 214 bis del D. LGS  n. 285/92  che la prossima seduta pubblica si terrà il giorno 12 marzo 2019 alle ore 10:30 presso gli uffici della Prefettura di Biella – Ufficio Territoriale del Governo siti in Via della Repubblica 23.

AVVISO
Si comunica in relazione alla gara comunitaria per l'affidamento dei servizi di recupero, custodia ed acquisto di veicoli oggetto dei provvedimenti di sequestro amministrativo, fermo, confisca ai sensi art. 214 bis del D. LGS  n. 285/92  che la prossima seduta pubblica si terrà il  giorno 28 febbraio 2019 alle ore 10:30 presso gli uffici della Prefettura di Biella – Ufficio Territoriale del Governo siti in Via della Repubblica 23.

AVVISO
Si comunica in relazione alla gara comunitaria per l'affidamento dei servizi di recupero, custodia ed acquisto di veicoli oggetto dei provvedimenti di sequestro amministrativo, fermo, confisca ai sensi art. 214 bis del D. LGS  n. 285/92  che la prossima seduta pubblica si terrà il giorno 31 gennaio 2019 alle ore 10:30 presso gli uffici della Prefettura di Biella – Ufficio Territoriale del Governo siti in Via della Repubblica 23.

 

Tipologia:Procedura aperta

CIG:76453706E8

Regione:PIEMONTE

Provincia:BIELLA

Struttura responsabile o stazione appaltante:DT Piemonte e Valle D'Aosta

Data pubblicazione gara:09 October 2018

Termine per la presentazione delle offerte:27 November 2018 12:00

Importo a base d'asta dell'appalto:Euro 79.520,00 oltre IVA

Criterio di aggiudicazione prescelto:Offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95, comma 2 del decreto legislativo n. 50 del 18 aprile 2016

Nominativo del responsabile del procedimento:Marcello Renzi