29 November 2019

È stato sottoscritto l’atto con il quale lo Stato trasferisce in proprietà al Comune di Argenta (FE) l’Ex Casa Littoria di Anita, secondo le procedure previste dal federalismo demaniale culturale. Il trasferimento definitivo segue l’accordo siglato, lo scorso maggio, dall’Agenzia, dal MiBACT e dall’amministrazione che definiva strategie e obiettivi per la tutela e la valorizzazione del bene, attraverso interventi di miglioramento e l’attivazione di servizi finalizzati al potenziamento della sua fruibilità pubblica. Utilizzato oggi come sede della Polizia Municipale e come centro di aggregazione sociale, di accoglienza e di promozione turistica, l’edificio ha ospitato, dopo la liberazione da parte degli alleati il 7 aprile 1945, le famiglie sfollate dai centri devastati dalle incursioni belliche. (csg)

Categorie