16 November 2020

Si chiude tra pochi giorni l’indagine di mercato che l’Agenzia del Demanio sta espletando per selezionare almeno cinque operatori economici da consultare per l’affidamento del servizio di verifica preventiva della progettazione sulle attività di Vulnerabilità Sismica, efficientamento energetico e adeguamento sismico per la Casa Circondariale di Vibo Valentia.

L’appalto ha un valore a base d’asta pari ad € 117.695,45 e consentirà di accertare la rispondenza ai requisiti minimi del livello di progettazione, nonché alla normativa vigente, degli elaborati di verifica di vulnerabilità sismica e del Progetto di Fattibilità Tecnico Economica che sono in corso di redazione e per cui il servizio è stato già appaltato lo scorso giugno. Allo scopo di ottimizzare al massimo i tempi del progetto e di poter così procedere il prima possibile alla progettazione definitiva ed esecutiva prima e alla gara per appaltare gli eventuali lavori necessari poi, l’Agenzia ha intanto avviato l’iter selettivo dell’Operatore che dovrà controllare gli elaborati prodotti.

Gli operatori in possesso dei requisiti richiesti potranno inviare la propria candidatura tramite pec fino alle ore 12.00 di giovedì 20 novembre.

Per tutti i dettagli consulta i documenti di gara

Categorie