31 March 2021

Trasferita definitivamente al Comune di Vietri sul Mare, in provincia di Salerno, la “Torre Vito Bianchi”, una delle torri difensive realizzate per proteggere il borgo marinaro, comunemente chiamato anche Prima Perla della Costiera Amalfitana e dichiarato dal 1997 patrimonio dell’UNESCO. Costruita nel 1564, la Torre ha una grande valenza simbolica ed identitaria per il territorio e, ora, grazie al federalismo demaniale culturale potrà essere valorizzata al meglio per consentirne la fruizione pubblica e collettiva ed ospitare attività turistiche e culturali. Il Comune di Vietri, che vanta una rinomata e antica tradizione nella lavorazione della ceramica, ha previsto anche che una porzione degli spazi sia destinata a mostre, workshop e diverse attività attinenti.

Categorie