04 May 2021

L’intesa sottoscritta ieri tra Ministero dell’Interno, Agenzia del Demanio e Comune di Chioggia definisce il programma dI attività, modalità e tempi, da mettere in atto da ciascuna Amministrazione per realizzare e riallocare, nella zona vicino all’ospedale della città,  il nuovo Distaccamento del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco nel Comune di Chioggia. Adeguato allo scopo sarà un compendio di proprietà del Comune di Chioggia, un’area complessiva di oltre 4.000 mq, nota come “Centro per minori La Barca”: entro il prossimo 31 ottobre verrà affidata, in uso gratuito e per 99 anni, allo Stato e, tramite l’Agenzia del Demanio, in uso governativo al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Chioggia che si occuperanno di ristrutturare e ampliare il fabbricato di circa 350 mq oggi esistente. Oltre quindi ad assegnare al Ministero dell’Interno una sede ottimale e pienamente adeguata sotto il profilo logistico, funzionale e operativo, lo Stato potrà anche abbattere così i costi di locazione passiva attualmente sostenuti e offrire alla città un presidio di sicurezza efficiente, più vicino alla viabilità principale e una sede più ampia e idonea ad ospitare i mezzi dei pompieri.

Categorie