20 November 2020

È stata firmata oggi l’intesa istituzionale per avviare gli interventi di ottimizzazione e potenziamento degli spazi utilizzati dalla Procura e dal Tribunale di Napoli con l’obiettivo di migliorare i servizi erogati ai cittadini e, contestualmente, di riorganizzare i luoghi in cui viene amministrata la giustizia per incrementare la qualità dell’ambiente di lavoro e il benessere organizzativo. L’operazione è quindi finalizzata a garantire spazi più funzionali, sicuri e moderni dei plessi giudiziari, riqualificandoli anche dal punto di vista energetico e dei materiali e delle tecnologie utilizzate per razionalizzare i consumi e favorire la transizione digitale e la sostenibilità economica, ambientale e sociale degli interventi.

L’Agenzia del Demanio in particolare sarà impegnata sul fronte del finanziamento e sviluppo delle attività, seguendone tutte le fasi di progettazione, fino a quella esecutiva, e curando gli affidamenti per l’esecuzione dei lavori.

“L’intesa sottoscritta oggi sugella il rapporto di stretta e proficua collaborazione istituzionale che l’Agenzia del Demanio e il Ministero della Giustizia stanno portando avanti per riqualificare il patrimonio edilizio giudiziario -  ha dichiarato il Direttore dell’Agenzia del Demanio Antonio Agostini – Il nostro obiettivo è fornire un supporto tecnico fondamentale per avviare in tempi rapidi importanti progetti di riorganizzazione della Pubblica Amministrazione sul territorio e la Città di Napoli ne ha estremamente bisogno. Continua quindi l’impegno dell’Agenzia al servizio del Paese per garantire legalità, giustizia e sicurezza”.

L’intesa, condivisa tra Ministero della Giustizia, Agenzia del Demanio, Comune di Napoli, Ufficio Centrale Archivi Notarili, Uffici giudiziari di Napoli, prevede una soluzione progettuale che doterà gli uffici giudiziari di nuovi spazi a supporto della giurisdizione come sale di ascolto protette, postazioni dedicate ad avvocati ed utenti, aree adeguate destinate alla accoglienza, parcheggi, servizi e percorsi pedonali ben definiti per migliorare la fruizione e l’accessibilità degli uffici.

 

Categorie

Per saperne di più